Il lato business di YouTube

Con il crescente  sviluppo dei social media, le aziende sono sempre più alle prese per utilizzarla nel modo più efficace. Allo stesso modo, i social media stanno rapidamente passando da luoghi di consumo informale ad arene di commercializzazione di prodotti.

Non è una sorpresa che YouTube,  stia seguendo l’esempio. Le statistiche sono assolutamente sconcertanti. Più di 700 miliardi di video sono stati guardati su YouTube nel 2010. Ci sono più di 2 miliardi di video visti al giorno. YouTube diventa mobile ed ottiene oltre 100 milioni di visualizzazioni al giorno. YouTube è localizzato in 25 paesi in 38 lingue.

E’ diventato un trampolino di lancio per i programmi promozionali di marketing dei grandi marchi. Guardate i nomi dei brand marketing che sono stati responsabili di alcuni dei più popolari video di You Tube nel 2010: Procter & Gamble, Nike, Toyota, e Disney-Pixar Toy Story 3. Ma non sono presenti solo ed esclusivamente le grandi aziende. Mai sentito parlare di diethealth? E ‘il nome utente su YouTube per s Diet.com’ team video. Diethealth carica un video di fitness ogni settimana.

Diethealth sostiene che i video online hanno generato un salto quantitativo e qualitativo di entrate, e il  traffico da YouTube Diet.com è notevolmente aumentato. YouTube è il sito  principale che spinge il traffico verso Diet.com. “Le persone sono la creazione di carriere su YouTube”, dice Shira Lazar, un blogger che ha lanciato il video del progetto “ il mese scorso, un talk show settimanale che gira su YouTube. YouTube ha firmato oltre 10.000 business partner, tra cui il marketing dei principali marchi che hanno i propri canali. Molti stanno producendo  film e spettacoli, alcuni in esclusiva per YouTube.

Le entrate di YouTube negli ultimi anni sono in forte e rapida crescita. Sempre più spesso, gli annunci sono incorporati in video o li accompagnano. Il numero di inserzionisti che utilizzano gli annunci display su YouTube sono aumentate di dieci volte rispetto all’ anno scorso. Naturalmente, non tutti sono contenti con la pubblicità, i video a pagamento, e ciò che alcuni sostengono di essere censurati. Alla fine del 2009, per esempio, YouTube ha creato una polemica, eliminando i clip video su richiesta della Fox News.

Questo mese, gli attivisti Internet hanno tentato di organizzare un boicottaggio di YouTube  per protestare contro la crescente commercializzazione del sito. YouTube sta rapidamente diventando un mezzo di lavoro serio. soprattutto per i marketers che possono sfruttare la potenza di vendita di YouTube e trarne vantaggio.

Articoli correlati:

Posted in News on by .

About Francesco

La mia formazione arriva dal mondo del turismo e della comunicazione, ma che ha alle spalle diversi anni nel settore commerciale. Tremendamente sedotto dalla rete credo fortemente nella condivisione della conoscenza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>