IL BENCHMARK ALBERGHIERO PER UN POSIZIONAMENTO OTTIMALE

Tutto ciò che afferisce al mondo del marketing è sviluppabile on line con il doppio della velocità e ciò  sia in positivo che in negativo.

In particolare per ciò che concerne la brand reputation on line vengono offerte numerose possibilità per la sua costruzione che rappresenta un processo di crescita lento, gestito costantemente che rischia però di crollare in modo rapido, a volte anche per un piccolo errore.

Bisogna definire strategie di marketing che tengano presenti social media, portali, siti internet, promozioni e campagne on line e off line monitorandoli continuamente per conoscere recensioni, popolarità e ranking.

Per una corretta immagine aziendale e per l’idea che i consumatori si fanno del nostro hotel è fondamentale avere un corretto posizionamento in termini di prezzi e di offerta che renda ciò che prospettiamo adatto al prezzo predisposto per evitare cali di immagine e reputazione.

Nell’industria alberghiera il posizionamento diventa una sfida da gestire quotidianamente in quanto i propri prezzi e le disponibilità non solo devono variare in base a fattori “oggettivi” come richiesta, stagionalità e servizi offerti, ma anche e soprattutto in base alle scelte e alle strategie dei competitor .

Per elaborare una Decision Strategy non si può prescindere dal monitorare il proprio hotel e quello dei concorrenti per meglio posizionarsi nel mercato di riferimento e ancor più sapere cosa pensa il mercato della propria struttura e di quella degli altri.

Come sappiamo infatti la maggior parte delle persone che si rivolge alla rete per l’organizzazione dei propri viaggi è consapevole che con un’accurata ricerca riuscirà a trovare un prezzo particolarmente vantaggioso restando in linea con le proprie esigenze.

Se gestire il canale on line con tutti i portali, i siti e i social network è quasi un’impresa titanica senza supporti in grado di offrire valido aiuto, ancora più problematica risulta la giusta definizione di politiche di pricing. L’obiettivo è vendere la giusta camera al giusto cliente al giusto momento al giusto prezzo. Per farlo bisogna individuare i segmenti di domanda ed il loro comportamento d’acquisto, costruire la propria offerta su  misura e gestire il tutto in relazione all’andamento generale del mercato.

La grande disponibilità di informazioni ha reso il prezzo e il prodotto due fattori tra i più importanti per le decisioni dei consumatori. Per poter creare un’efficace politica di prezzo, gli albergatori devono aver ben chiaro come si rapporta la propria offerta rispetto a  quella dei concorrenti sui diversi canali distributivi.

Il Benchmark che nel marketing tradizionale consiste nella comparazione dei propri prezzi con quelli dei competitor dello stesso livello, su internet diventa più trasparente ma anche molto più veloce. Nel web marketing turistico benchmarking vuol dire analizzare il proprio mercato di riferimento attraverso il controllo delle tariffe su principali portali di prenotazione per poi implementare strategie di posizionamento efficaci .

Quindi se è vero che i prezzi degli altri alberghi sono perfettamente in vista e ricercabili da tutti è vero anche che è difficilissimo poter sviluppare una comparazione in quanto cambiano velocemente e in base a molteplici fattori non sempre rintracciabili.Da ciò si evince un trend che mostra come chi offre un servizio non si stia adeguando a questo fenomeno di cambiamento con la stessa rapidità con cui si muove il mercato, nonostante i progressi degli ultimi anni.

SimpleDistribution nasce proprio con lo scopo di aiutare a gestire in modo efficace questa nuova sfida grazie a delle applicazioni che riducono notevolmente l’impiego di risorse e di tempo facendo del posizionamento la propria missione.

In particolare il modulo Rate.Pull è un sistema di analisi facile da utilizzare che aiuta a raccogliere tutte le informazioni relative alle proprie tariffe e a quelle dei concorrenti presenti sui diversi portali (ben 600!).

L’utente può così analizzare i dati per comprendere meglio il proprio posizionamento sul mercato e formulare di conseguenza le tariffe future e le strategie di allocazione delle camere definendo una politica tariffaria in linea con l’offerta della propria destinazione.

Con Rate.Pull la definizione del  competitive set diventa veloce da definire e lascia il tempo per concentrarsi maggiormente sulle politiche da attuare per fare la differenza sul mercato. Tra le altre cose una delle funzioni interessanti sono i resoconti messi a disposizione dall’applicazione. I report che risalgono anche ad un monitoraggio superiore ai due mesi si visualizzano in differenti modalità tra cui in grafici e tabelle che permettono di sintetizzare velocemente categorie, servizi, location, dimensioni e storicità della concorrenza in comparazione con la propria realtà.

SimpleDistribution mette a disposizione uno strumento di Marketing Intelligence perché in fondo….”your Position is our Mission.

Per maggiori informazioni http://it.simpledistribution.com/index.jsp

 

Articoli correlati:

Posted in News on by .

About Francesco

La mia formazione arriva dal mondo del turismo e della comunicazione, ma che ha alle spalle diversi anni nel settore commerciale. Tremendamente sedotto dalla rete credo fortemente nella condivisione della conoscenza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>