I NUOVI SCENARI DEL MARKETING TURISTICO: LA NECESSITA’ DI AGGIORNAMENTO DEL CANALE

Internet fin dagli albori ha rivoluzionato gli scenari globali modificando modelli sociali e di business. La rete ha facilitato e velocizzato gli scambi di informazione creando un surplus di contenuti che spesso non sono facili da gestire. Si è dato il via alla democratizzazione delle notizie che ha reso tutto alla portata di tutti. Tutto ciò è stato un importante motivo di attrazione per un nuovo tipo di business fortemente orientato al web il cui sviluppo non è stato così semplice ed immediato come potrebbe sembrare oggi.

Le dinamiche di internet hanno avuto una crescita, una trasformazione e sono diventate più complesse non sempre andando di pari passo con la consapevolezza dei suoi fruitori. Oggi sarebbe difficile pensare ad un’economia priva del web, basta vedere che ormai non c’è  azienda che non sia collegata con un sito o una semplice pagina informativa. Ma basta questo per incrementare i guadagni o anche semplicemente la propria visibilità?

Certo che no. Ormai essere presenti è un must, la differenza è fatta dal come, dalla capacità di conoscere e saper sfruttare le potenzialità di questo mezzo importantissimo. L’industria turistica è forse una delle più interessate dall’evoluzione di tali fenomeni. Ovviamente  per una grande catena internazionale è più semplice mantenere alto il proprio profilo attraverso campagne on line e off line che portano continuamente nuovi clienti e permettono di mantenerne vivo l’interesse contando su investimenti importanti a livello di marketing e comunicazione.

Le cose cambiano per le piccole e medie realtà che proprio in virtù della loro dimensione non possono contare sull’ottimizzazione dei costi in ambito promozionale. Specialmente per i piccoli e medi hotel del nostro Paese internet rappresenta una risorsa non indifferente per poter sviluppare una campagna efficace, efficiente e con prezzi accessibili. La cosa più importante nel mare del web è però avere una rotta, mantenerla e agire con campagne di web marketing funzionali.

Il sito internet è il primo passo e sicuramente bisogna essere presenti su più portali possibili per incrementare la propria visibilità e tenere d’occhio la presenza su i social media.  Questo però ancora non basta, l’accesso ad internet  così “democratico” da infatti la possibilità a tutti di interagire creando evidenti problematiche legate alla concorrenza. Si evidenzia il bisogno fondamentale di essere competitivi e sempre presenti.

Facile a dirsi un po’ meno a farsi, soprattutto per  il grosso dispendio di tempo che è necessario per rispondere a ciò che ora è diventata un’esigenza imprescindibile. Secondo gli ultimi dati raccolti da SimpleDistribution in riferimento alla gestione del canale (http://simpledistribution-italia.blogspot.com/) si sono registrati ritmi di crescita esponenziali che in soli tre anni (dal 2009 al 2011) si sono addirittura quintuplicati; ogni giorno gli hotel aggiornano una media di 9 siti web con nuove tariffe e disponibilità. Un numero che è destinato a crescere sempre più creando notevoli difficoltà di gestione.

A dimostrazione di ciò c’è l’esperienza diretta dell’Hotel Villa Garden di Sant’Agnello-Sorrento che ha iniziato ad utilizzare il web per le prenotazioni nel 2004, e ad oggi, il 25% del business transita su 6 diversi portali di viaggio on line e  per ottimizzare ha scelto di affidarsi ad una soluzione specializzata. In proposito ha dichiarato Paola Gargiulo, Hotel Villa Garden Manager: “Pur cercando di rafforzare continuamente il rapporto diretto con la clientela e con le agenzie di viaggio con le quali lavoriamo da oltre 30 anni, ci rendiamo sempre più conto dell’importanza del web nelle scelte di prenotazione e acquisto.

Abbiamo pertanto deciso di adottare SimpleDistribution sia per la competitività della soluzione,  che per le potenzialità delle offerte di gestione del canale on line in maniera ottimizzata e semplificata”. L’Hotel Villa Garden è solo un esempio degli hotel, anche eccellenze ma di piccole/medie dimensioni , tra i tanti che costellano lo scenario italiano per cui eRevMax ha lanciato SimpleDistribution l’innovativa  soluzione via web per la gestione ottimizzata del canale on line (pensato appositamente per il nostro mercato!).

Il turista è un cybernauta evoluto che sa dove e come trovare informazioni e ricercare le soluzioni migliori e per raggiungerlo si devono avere soluzioni immediate che permettono di gestire il canale con la massima dinamicità.  Uno dei moduli di SimpleDistribution è Rate.Push che permette proprio di  gestire la disponibilità delle camere e assegna tariffe e rimanenze su molteplici siti di viaggio utilizzando una semplice e immediata interfaccia.

L’utente può ottenere un tempo reale informazioni da tutti i canali distributivi e modificare di conseguenza le proprie tariffe e disponibilità con pochi e semplici click. Rate.Push rende più facile la distribuzione delle tariffe  e delle rimanenze con il minore dispendio di tempo di sempre permettendo la gestione di più canali in modo veloce ed efficiente.

Considerando che i turisti cercano, scelgono e prenotano,  SimpleDistribution, con Rate.Push,  garantisce una maggiore esposizione per l’hotel sui siti di prenotazione on line mostrando sempre la giusta tariffa al momento giusto su oltre 600 portali. Questo è il motivo per cui costituisce una soluzione vantaggiosa per gli alberghi che necessitano di uno strumento strategico efficace e immediato per gestire il proprio canale on line.

Per maggiori informazioni: http://it.simpledistribution.com/index.jsp

 

Articoli correlati:

Posted in News on by .

About Francesco

La mia formazione arriva dal mondo del turismo e della comunicazione, ma che ha alle spalle diversi anni nel settore commerciale. Tremendamente sedotto dalla rete credo fortemente nella condivisione della conoscenza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>